Il nostro compito è quello di mettervi di fronte alla realtà delle opportunità e dei rischi dei mercati, senza conflitti di interessi. Il nostro metodo è l’esame dei dati, l’estrapolazione di ricorrenze e anomalie e la creazione di modelli operativi di semplice utilizzo, che permettano di avere un vantaggio strutturale nel tempo e in qualunque ambiente di mercato su altre forme di gestione del risparmio e del capitale.

NOTA – Tutti i rendimenti indicati sono lordi. Le performance passate non rappresentano alcuna garanzia di rendimento futuro.

Fonte degli indici del grafico: Indici Fideuram

* PM Dragon: 20% – PM Global Growth: 20% – PM Multiasset: 20% – PM Market Alert Master Bilanciato: 20% – PM Market Alert Bond: 20%

TOOLS

PORTFOLIO TRACKER

Motore interattivo con il quale è possibile costruire e simulare il proprio portafoglio scegliendo tra tutte le strategie disponibili.
Inoltre il Portfolio Tracker offre la possibilità di vedere i dati storici della combinazione scelta e/o di ogni singolo portafoglio e una serie di statistiche che aiutano nell’individuare la combinazione. E’ possibile salvare in Excel l’asset allocation selezionata completa di strumenti, ISIN e pesi percentuali/capitale investito.

Prova il Portfolio Tracker

PORTFOLIO TRACKER

Motore interattivo con il quale è possibile costruire e simulare il proprio portafoglio scegliendo tra tutte le strategie disponibili.
Inoltre il Portfolio Tracker offre la possibilità di vedere i dati storici della combinazione scelta e/o di ogni singolo portafoglio e una serie di statistiche che aiutano nell’individuare la combinazione. E’ possibile salvare in Excel l’asset allocation selezionata completa di strumenti, ISIN e pesi percentuali/capitale investito.

Prova il Portfolio Tracker

MOTORE GRAFICO

Oltre 800 strumenti e oltre 30 indicatori per analizzare la parte tecnica dei mercati in modo autonomo. Indici, ETF, titoli, valute, commodities e i principali indicatori classici di Analisi Tecnica, ma soprattutto gli indicatori proprietari di Cicli&Mercati tra i quali Composite Momentum Oscillator (CMO), Fear/Greed Index, Investitore Disciplinato (ID), Thermic Indicator, C-Wave, Trigger e Heisenberg.
Il Motore Grafico è dotato di dati giornalieri, settimanali, mensili e trimestrali, con grafici a
visualizzazione lineare, bar chart e candlestick e di 14 template di visualizzazione pre-impostati.

Prova il Motore Grafico

MOTORE GRAFICO

Oltre 800 strumenti e oltre 30 indicatori per analizzare la parte tecnica dei mercati in modo autonomo. Indici, ETF, titoli, valute, commodities e i principali indicatori classici di Analisi Tecnica, ma soprattutto gli indicatori proprietari di Cicli&Mercati tra i quali Composite Momentum Oscillator (CMO), Fear/Greed Index, Investitore Disciplinato (ID), Thermic Indicator, C-Wave, Trigger e Heisenberg.
Il Motore Grafico è dotato di dati giornalieri, settimanali, mensili e trimestrali, con grafici a
visualizzazione lineare, bar chart e candlestick e di 14 template di visualizzazione pre-impostati.

Prova il Motore Grafico

TABELLE OPERATIVE

Snapshot mensile volto a visualizzare i rating tecnici, la posizione ciclica, la potenzialità e i rischi di ciascun asset: titolo, settore, indice, ETF, valuta ecc. Tutto viene strutturato dal nostro algoritmo proprietario, non una singola sillaba o numero di queste tabelle è inserito manualmente.
Disponibili in formato PDF ed Excel. In questa versione free è presente solo il formato PDF.

Scarica le Tabelle Operative

TABELLE OPERATIVE

Snapshot mensile volto a visualizzare i rating tecnici, la posizione ciclica, la potenzialità e i rischi di ciascun asset: titolo, settore, indice, ETF, valuta ecc. Tutto viene strutturato dal nostro algoritmo proprietario, non una singola sillaba o numero di queste tabelle è inserito manualmente.
Disponibili in formato PDF ed Excel. In questa versione free è presente solo il formato PDF.

Scarica le Tabelle Operative

REPORT

FORECASTER

Le indicazioni del FORECASTER: un modello quantitativo che analizza la struttura dell’asset sottostante attraverso una combinazione statistica delle posizioni cicliche calcolate su diversi time frame. Il FORECASTER offre una valutazione oggettiva della profittabilità corrente e contiene anche un’analisi della profittabilità prospettica.

Le indicazioni di breve termine del FORECASTER si trovano settimanalmente nella Nota Tecnica Settimanale, mentre quelle di medio/lungo nel MONHTLY.

Vai alla pagina dedicata

NOTA TECNICA SETTIMANALE

Pubblicazione settimanale che fornisce un aggiornamento a 360° sulla situazione dei principali mercati, con approfondimenti per situazioni di particolare interesse o importanza. La NTS viene pubblicata nel weekend, a mercati chiusi, per permettere all’Utente di programmare la propria attività operativa.

La NTS è corredata dalla Tavola dei Livelli, che viene pubblicata nel primio giorno operativo della settimana e contiene l’aggiornamento sui principali strumenti (indici, ETF, bonds, commodities, valute, Italia MIB + Mid e Small Caps ES50, Svizzera e USA).

Scarica la NTS

MONTHLY REPORT

Fornisce un inquadramento analitico completo della situazione delle economie e dei mercati, attraverso le nostre metodologie proprietarie. Il report comprende la posizione ciclica e diverse altre indicazioni statistiche e tecniche sui principali indici di borsa, valute, commodities, bonds, titoli, svolta attraverso i nostri strumenti di lavoro proprietari.

Il Monthly Report viene pubblicato entro la prima metà del mese.

Scarica il Monthly Report

INSIGHTS
composite momentum

Composite Momentum Oscillator

Maggio 2015

Immaginate il tapis roulant di un aeroporto, quello che scorre lungo i corridoi che separano una zona dall’altra. L’aeroporto sono i mercati. La zona da dove partite è il punto di partenza di un trend. La zona dove scendete dal tapis roulant è il punto di arrivo, da dove poi parte un altro tapis roulant. Il Composite Momentum Oscillator è il tapis roulant.

Fenomenologia delle bolle

Dicembre 2021

Le bolle sono movimenti rialzisti, nel senso che per bolla si intende un rigonfiamento delle quotazioni fino a livelli esagerati, a cui segue uno sgonfiamento (violento calo) sotto il peso del ritorno alla realtà. Questo è quello che tecnicamente succede quando si ha una bolla finanziaria.
Il perché è qualcosa di più complesso.

Il controllo psicologico

Gennaio 2022

La finanza è un’astrazione dell’economia reale. Mentre gli asset reali hanno un valore intrinseco e insito nel loro uso, la finanza è basata su una definizione soggettiva del valore. Pertanto, chiunque abbia avuto a che fare con i mercati finanziari identificherà prontamente il concetto di “pulsione bidirezionale” e conflittuale insito in ogni decisione.

Crisis Indicator

Settembre 2020

Nel confronto con i mercati finanziari, l’investitore incorre ciclicamente in due Errori Fatali che a volte sono interconnessi. Il primo è sottostimare le anomalie (peccato d’orgoglio), il secondo non aver fiducia in ciò che vede (scarsa fiducia nella propria capacità di valutazione). Azzerare l’ego nei confronti dei mercati – che è molto spesso la cosa giusta da fare – non significa dover azzerare anche la capacità di scelta.

metodologia ciclica

La Metodologia Ciclica

Febbraio 2014

L’analisi tecnica non serve a prevedere o a interpretare i mercati. L’unico e solo utilizzo dell’analisi tecnica è di sezionare il “qui e ora” di un mercato – rappresentato dal prezzo – per operare in modo razionale. Quindi, l’analisi tecnica ha come obiettivo l’individuare situazioni in cui il reward/risk sia potenzialmente profittevole: serve, in buona sostanza, a gestire l’avvio e l’evoluzione di un’operazione.

Equity line e modelli direzionali

Marzo 2019

Come analisti tecnici, siamo abituati a definire un trend attraverso la sua struttura visiva: ma questa è solo la superficie della storia. Cosa significano “trend” e “trading range” in termini di redditività? Come si può utilizzare il mercato stesso per generare informazioni essenziali sulla propria risposta alle tecniche e ai modelli direzionali? Queste informazioni possono essere utilizzate come filtro operativo?

MEDIA

Scrivici

Il contenuto del sito cicliemercati.it non può in nessun caso essere interpretato come consulenza, invito all’investimento, offerta o raccomandazione per l’acquisto, la vendita, l’esercizio di una transazione o in generale l’investimento. Tramite il sito cicliemercati.it non avviene alcuna sollecitazione al pubblico risparmio. Questo sito, tutti i suoi contenuti, inclusi i Portafogli, e tutti i contenuti dei suoi report vanno considerati esclusivamente come analisi indipendente dei mercati, svolta attraverso metodologie che – pur essendo state ampiamente testate ed essendo basate su modelli algoritmici – non forniscono alcuna garanzia di profitto. In nessun modo e per nessuna ragione l’utente di questo sito può o deve considerare le indicazioni di analisi come sollecitazione all’investimento.

MRM si impegna ad inserire nel suo sito e nei suoi report di analisi dati che provengono da fonti che ritiene serie, attendibili e affidabili. MRM non garantisce tuttavia in alcun modo che il contenuto del sito e dei report di analisi sia esatto, completo o affidabile. In particolare, le informazioni e le opinioni vengono fornite senza alcuna garanzia. Quanto contenuto nel sito e nei report di analisi non rappresenta un consiglio di investimento e MRM non garantisce che se ne possa fare affidamento per effettuare un investimento. L’eventuale utilizzo dei dati e delle informazioni come supporto di scelte di operazioni di investimento personale o altre decisioni è pertanto a completo rischio dell’utente, che si assume in proprio le responsabilità derivanti da perdite o da ogni altro danno diretto o indiretto.

In nessun caso MRM potrà essere ritenuta responsabile per danni diretti o indiretti derivanti direttamente o indirettamente dall’accesso, dal contenuto o dall’uso del sito e dei report di analisi, come pure dal browsing o da collegamenti ipertestuali (links) verso altri siti, partendo dal sito cicliemercati.it. MRM declina ogni responsabilità sull’affidabilità e la precisione delle informazioni contenute, distribuite e messe a disposizione degli utenti attraverso i servizi offerti sul proprio sito sotto forma di notizie, risultati di ricerche o pubblicità.
L’utente accetta di utilizzare i dati e le informazioni del sito e dei report così come vengono proposte; pertanto, né MRM né i suoi fornitori di informazioni potranno essere ritenuti responsabili per errori o ritardi nella pubblicazione degli stessi.
MRM non è inoltre responsabile per danni derivanti da eventuali interruzioni, sospensioni, ritardi o anomalie nell’erogazione del servizio dipendenti dalla fornitura di energia elettrica o dal servizio telefonico, oppure da altre cause collegate al mezzo tramite il quale il contenuto del sito cicliemercati.it viene trasmesso.
MRM propone sul suo sito e sui suoi report di analisi un certo numero di portafogli e di indicazioni su mercati e titoli che ritiene di interesse. L’immissione o l’esclusione di azioni, ETF, indici, bonds o altri strumenti finanziari dagli stessi non significa tuttavia che questa operazione sia necessariamente giusta anche per gli utenti del sito e dei report e pertanto non si assume alcuna responsabilità in merito alle conseguenze che ne potrebbero derivare. Ai sensi e agli effetti della legge Draghi si informano gli utenti che gli editori del sito e dei report potrebbero detenere occasionalmente per sé o per i propri clienti posizioni sugli strumenti finanziari oggetto dell’analisi.
MRM come società non opera sui mercati e non ha deleghe di gestione e quindi non può essere in conflitto di interesse.